Carlo A. Rossi

Autore di giochi di fama internazionale

Carlo A. Rossi comincia a progettare giochi nel 2002 e, dopo aver vinto diversi concorsi per autori esordienti, fonda nel 2005 (assieme agli amici Alfredo Berni e Alessandro Zucchini), Cogito Studio, team focalizzato nel boardgame design and development; di lì a pochi mesi viene acquisito da Studiogiochi, la maggiore agenzia di gioco da tavolo in italia, con la quale collabora fino al 2013

I suoi giochi, al momento 31, sono pubblicati dalle maggiori case editrici tedesche (Ravensburger, Zoch, Amigo, Huch, HABA, Schmidt, Abacus) e localizzati in America, Nord Europa e Asia (per una completa ludografia si veda www.cogitostudio.it)

Specializzato in party games e giochi per bambini, ottiene ben 2 nominations al prestigioso kinder Spiel des Jahres (premio equiparabile all’ “oscar del gioco da tavolo”) con Zoowaboo (2010) e La Foresta Misteriosa (2017)